Contenuti extra: l’intervista completa a Pietro Nicolodi per MM n.1

E’ uscito oggi sul sito de La Sestina il primo numero di MM di questo biennio, al cui interno trovate il mio pezzo sul lavoro dei telecronisti sportivi durante una pandemia. Come bonus per chi volesse saperne di più, riporto qui per intero l’intervista concessami da Pietro Nicolodi (Sky Sport) per la realizzazione dell’articolo.

Project 56: Game 1

Il 15 maggio del 1941 era un giovedì. Una giornata come tante altre, purtroppo, in quell’anno devastato dalla guerra. Cinque giorni prima, la Luftwaffe aveva bombardato Londra per quella che sarebbe stata l’ultima volta, uccidendo 1.400 persone e distruggendo l’edificio della Camera dei Comuni. Negli Stati Uniti la guerra non era ancora arrivata, mancava ancoraContinue reading “Project 56: Game 1”

Project 56: Introduzione

Nessuno sport costringe a fare i conti con i propri fallimenti come il baseball. Con una stagione della durata di 162 partite, nessuna squadra può mai pensare di portarle a casa tutte, o anche solo il 70% per cento di esse. Come dice Tommy Lasorda, un grande manager, bisogna dare per scontato che ogni annoContinue reading “Project 56: Introduzione”

Ciao mondo!

If you build it, they will come. “Pensa quanta gente, Ray. Verranno per motivi che neanche loro sapranno spiegare. Imboccheranno il tuo viale senza comprendere il perché. Arriveranno alla tua porta innocenti come bambini, colmi di nostalgia. «Venite, non ci dispiace che guardiate in giro!», gli dirai, «Sono venti dollari a persona». E ti darannoContinue reading “Ciao mondo!”